Portfolio

Enda O’Donoghue

By
on
09/06/2021

La ricerca del significato nell’era digitale

Enda O’Donoghue è un’artista irlandese che risiede a Berlino. Ha preso parte a diverse mostre collettive e le sue opere sono state esposte in tutto il mondo, tra cui alla Sam & Adele Golden Gallery di New York e al Moscow Museum of Modern Art.

Le sue opere si caratterizzano per il continuo dialogo tra il mondo dell’astrazione e quello della rappresentazione, e il suo lavoro è profondamente influenzato dalla realtà digitale e dal mondo in costante movimento in cui viviamo. Partendo dall’immagine di riferimento, O’Donoghue gioca utilizzando momenti apparentemente casuali della vita quotidiana, declinandoli in maniera personale attraverso l’aggiunta di elementi del mondo informatico estranei alla pittura, come glitch, disallineamenti o “errori digitali”. O’Donoghue costruisce così narrazioni in bilico tra finzione e realtà, ma sempre completamente verosimili. Il risultato, solo all’apparenza privo di logica, diventa una porta per esplorare e indagare il mondo, in una costante ricerca di significato nella realtà che ci circonda.

 

Per informazioni:
https://www.endaodonoghue.com/
https://www.instagram.com/endaodonoghue/

TAGS
RELATED POSTS
SINN

16/06/2021

Casey McKee

02/06/2021

Max Papeschi

26/05/2021